The Rock Is Better Than Hulk Hogan

All’inizio, si tratta solo di prestare la voce ad alcuni personaggi come l’Alfonso Bedoya in La rosa nera (1950) di Heny Hathaway con Tyron Power, Orson Welles ed Herbert Lom.Una prima apparizione in La signora omicidiIl primo vero importante ruolo lo avrà dopo Penny Points to Paradise (1951) di Anthony Young, quando Alexander MacKendrick lo sceglierà per il ruolo del delinquente in La signora omicidi (1955). Già nel 1959, si conquista un BAFTA come miglior attore inglese per Nudi alla meta, all’interno del quale cominciava a profilarsi la passione di Sellers per quelle pellicole dove poteva ricoprire più ruoli nel medesimo tempo. In questo caso, quello di Fred Kite e quello di Sir John Kennaway.La passione per Sophia LorenNel 1960, gli viene presentato il copione de La miliardaria, un film che dovrebbe girare assieme a Sophia Loren, per la quale lui perde letteralmente la testa.

Ho due idee rispetto a questa questione. Intanto è evidente che c’è una richiesta forte, e questo mi sembra un segno del populismo aldilà delle sfumature che possiamo dare, a volte anche radicalmente opposte, a quel termine, una richiesta forte di immedesimazione. Qual è il problema nel momento in cui Iglesias e la Montero comprano una casa costosa, evidentemente non è un problema di carattere formale, legale, hanno diritto a comprare quello che gli pare.

Anche se, in realtà, si potrebbe pure trovare una ragione di esistere a questa ennesima remaster. Lasciando per un attimo da parte le necessità da parte di Nordic Games, attuale proprietaria dell’IP, di racimolare un po’ di fondi (che speriamo possano essere reinvestiti per espandere la saga), non possiamo trascurare un altro elemento importantissimo: la serie, che già in origine non era sicuramente una delle più conosciute e chiacchierate, è assente dalle scene da un bel po’ di tempo, fagocitata senza possibilità d’appello dalla crisi finanziaria che ha trascinato nel baratro l’intera THQ. Un’edizione “definitiva” come questa potrebbe dunque fare da apripista ad un eventuale terzo episodio, tastando il terreno per un’eventuale ritorno in grande stile dei cavalieri dell’apocalisse.

I risultati finanziari. E proprio i numeri fanno ben sperare. Presa in mano con una situazione finanziaria drammatica 247 milioni di euro di rosso di risultato operativo nel 2011 la compagnia tedesca dopo l’ingresso di Etihad ha visto una radicale inversione di tendenza nei 24 mesi successivi.

Il debutto davanti alla macchina da presa risale al 1975, quando gli viene data la possibilità di lavorare nel poliziesco Rapporto al capo della polizia. Nel 1977 l’attore si fa notare nel dramma erotico In cerca di Mr. Goodbar, cronaca del risveglio sessuale di una giovane insegnante.

Lascia un commento